Home articoli Hi-tech Articolo

Italiani online ormai per più di 6 ore al giorno

June 16 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La capacità di essere interconnessi è forse la caratteristica più importante del nuovo millennio, con internet che è ormai fondamentale per ogni aspetto delle nostre vite.

La capacità di essere interconnessi è forse la caratteristica più importante del nuovo millennio, con internet che è ormai fondamentale per ogni aspetto delle nostre vite. Dalla comunicazione all’acquisto di beni e servizi, passando per l’intrattenimento e per il lavoro: nel quotidiano passiamo sempre più tempo online e ogni giorno scopriamo le nuove possibilità che questo mondo offre.

I numeri

Secondo i calcoli riportati in uno studio di ComScore sul comportamento degli utenti italiani di internet, in media ognuno di noi passa 6 ore e 22 minuti ogni giorno sul web. In termini assoluti, nel nostro paese il Report Digital 2021 ha registrato più di 50 milioni di persone che quotidianamente accedono a internet, con 41 milioni di persone che invece sono regolarmente attive sulle piattaforme social.
Numeri importanti, che però lasciano fuori una fetta apparentemente esigua di popolazione ma che in realtà è piuttosto consistente, considerando che si sta parlando di quasi 10 milioni di persone; ancora una volta emerge il tema della digitalizzazione, ancora in ritardo in Italia rispetto ad altri paesi del mondo.
Ecco perché sempre più utenti vogliono assicurarsi di avere wi fi illimitato e decidono di ricorrere ad abbonamenti come quelli di Linkem, in modo da poter essere connessi senza alcun tipo di problema o interruzione. Resta comunque il fatto che, in termini assoluti, la partecipazione degli italiani ai contenuti presenti sul web è più che ampia.

Le abitudini online

Delle più di sei ore giornaliere che gli italiani passano online, il 44% del tempo viene dedicato ai social network, il 25% a piattaforme di messaggistica istantanea come WhatsApp o Telegram e il 24% allo streaming di contenuti video come serie tv o film. È evidente quanto le piattaforme social siano fondamentali nella vita online di tutti i giorni, ma ciò che è più interessante sottolineare è quanto poche siano le aziende che gestiscono tutto questo enorme traffico: si sta parlando di Google, Facebook (che possiede anche WhatsApp e Instagram), TikTok, Amazon e qualche altra.

Social media ed e-commerce

Sono le due grandi tendenze del momento sul web: le piattaforme social e quelle su cui acquistare beni online sono i servizi più importanti tra i tantissimi che si possono trovare su internet. Sono già state menzionate le oltre 40 milioni di persone attive sui social media, un dato che nel 2021 ha segnato un aumento del +5,7% rispetto al 2020 e che è destinato a una continua ascesa. Molto bene però anche lo shopping online, spinto molto anche dalle esigenze dettate dalla pandemia; i settori in cui si fanno più acquisti sono libri, elettronica e abbigliamento, tutti con tassi di crescita tra il 20 e il 30% nell’ultimo anno.

Internet è insomma diventato un elemento cruciale della vita di tutti i giorni di ognuno di noi, spinto anche dal Covid-19: dai social network all’e-commerce, ogni campo è in salita in termini di utenti e non sembra volersi fermare.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere