Inquilino moroso: cosa fare?

October 30 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Difendersi in anticipo dalla morosità. Interessi di mora, penale, clausola risolutiva espressa.

A contratto già firmato, se l’affittuario paga il canone sempre in ritardo si può solo agire per ottenere l’adempimento coattivo e, se del caso, la risoluzione del contratto ossia lo sfratto.
Se l’inquilino paga in ritardo, il proprietario può diffidarlo con una raccomandata scritta con cui gli intima il versamento della somma arretrata a pena di ricorso alle vie giudiziarie. Lo può fare anche dopo un solo giorno di ritardo e ripeterlo ogni volta in cui manca la puntualità.
Per legge, l’azione di sfratto può essere avviata solo se il ritardo si prolunga fino a 20 giorni dopo il mese successivo a quello del pagamento

Per difendersi dall’inquilino moroso si può giocare d’anticipo e inserire nel contratto quella che viene detta clausola risolutiva espressa. Il suo tenore è pressappoco il seguente: «Il presente contratto si intende automaticamente risolto in caso di mancato pagamento di almeno due rate consecutive». L’effetto è quello di collegare l’automatico scioglimento del contratto – senza necessità di una sentenza del giudice – al verificarsi dell’evento descritto nella scrittura privata (nel nostro esempio, il mancato pagamento di due canoni).

Per evitare o ridurre il rischio di un inquilino che paga sempre in ritardo si può inserire nel contratto la cosiddetta clausola penale. Con questa si stabilisce, in via preventiva, la somma che l’affittuario dovrà versare in caso di inadempimento: si tratta di una sorta di risarcimento del danno determinato in modo forfettario e anticipato.

Sintesi dell’articolo pubblicato sul sito: https://www.laleggepertutti.it/



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Leonardo Breccolenti
Social Media manager - Studio Legale Polenzani-Brizzi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere