Freemake Zoom Recorder: registrare le riunioni a cui non si può partecipare

March 22 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In questo momento le videochiamate su smartphone e sul web vengono utilizzate più che mai. Zoom in particolare è il servizio più popolare al momento, ma le videochiamate vengono fatte anche su tante altre piattaforme.

Proprio il numero, a volte eccessivo, di videochiamate per studio o lavoro pongono il problema della partecipazione, non si può partecipare a tutte.

A questo proposito, vi segnalo una buona soluzione gratuita che consente di risolvere questo problema. Si chiama Freemake Zoom Recorder e non solo parteciperà all'incontro per l'utente, ma invierà la registrazione.

Un'utente può facilmente avere fino a 4 riunioni su Zoom in un giorno. Molti lavorano, altri studiano, amici o famiglia e forse un webinar a cui partecipare. E' difficile partecipare a tutte, soprattutto quando gli orari degli incontri sono molto vicini. Per questo motivo, Freemake Zoom Recorder è uno strumento prezioso, offre un comodo bot che partecipa alle riunioni. Inoltre, può inviare la registrazione Zoom via e-mail.

Il suo utilizzo è semplice, basta compilare un form con tutte le informazioni necessarie. Ciò include il link alla riunione, che indica la data e l'ora esatta, il nome utilizzato dall'utente (e che il bot utilizzerà) per entrare e l'e-mail a cui verrà inviata la registrazione. Quando l'incontro avrà luogo, il bot entrerà e rimarrà presente fino alla fine quando verrà elaborato il video che sarà inviato nella email dell'utente.

Questo servizio è particolarmente utile per corsi, webinar e altri incontri a cui si deve partecipare come spettatori. Aiuta ad avere il filmato immediatamente senza attendere che venga inviata la registrazione Zoom.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere