Fopnu: applicazione P2P per condividere software su Windows e Linux

November 16 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Da tanti anni gli utenti di Internet utilizzano programmi basati su reti P2P per condividere file.

Ad esempio, Emule rappresentava un meccanismo molto semplice per scaricare ogni tipo di materiale. A questo proposito, vi segnalo una soluzione che si basa sullo stesso principio, ma per condividere software su Windows e Linux.

Si chiama Fopnu e una volta installato consentirà all'utente di condividere il software dal proprio PC, permettendone il download attraverso un paio di meccanismi.

Soprattutto chi si dedica all'area del supporto utente e software, ha bisogno di avere sempre a portata di mano i propri installatori. In ambito organizzativo è molto comune che ci siano server disponibili con tutti i programmi di cui si può avere bisogno. Tuttavia, quando si lavora da soli bisogna utilizzare dello spazio di archiviazione nel cloud o, invece, un'applicazione come Fopnu. L'idea di questo programma è di rendere disponibile una cartella con il software di cui si ha bisogno e sarà disponibile sulla rete P2P.

Questo consentirà sia di scaricare i programmi di cui si ha bisogno sia che altri possano farlo. Ha anche una sezione di ricerca in cui poter individuare i programmi di cui si ha bisogno e che altri utenti hanno a disposizione. Questo è precisamente il primo metodo per condividere o scaricare software su Windows e Linux.

Il secondo modo è generare un collegamento al file e per questo sarà sufficiente fare clic con il pulsante destro del mouse da Fopnu e scegliere l'opzione. Questa è un'ottima soluzione per quando bisogna inviare un programma di installazione a qualcuno che non ha l'applicazione.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere