Divorzio di Kim e Kanye: Le tappe che hanno condotto la coppia alla rottura

March 23 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il divorzio di Kim e Kanyr è la dimostrazione reale che niente dura per sempre, soprattutto ad Hollywood. Ecco le tappe del divorzio.

La coppia formata da Kim Kardashian e Kanye West una volta rappresentava la coppia più invidiata di Hollywood, la più amata. Per questo la notizia del loro divorzio è stata un duro colpo per molti. Quando Kim Kardashian e Kanye West hanno iniziato a frequentarsi nel 2011, sembravano una coppia fatta in paradiso. Il rapper ha ripetutamente affermato che la fondatrice di KKW Beauty era la ragazza dei suoi sogni e sapeva che voleva stare con lei dal momento in cui si sono incontrati. Ci sono voluti anni e un’amicizia decennale prima che i due diventassero una vera coppia e che i fan potessero vedere la loro storia d’amore sbocciare e svolgersi in Al passo con i Kardashian.

Purtroppo non sempre è oro quello che luccica. Le crepe nel loro matrimonio hanno iniziato a manifestarsi nel 2016 dopo che West ha espresso il suo sostegno a Donald Trump e, in seguito, il suo controverso sproloquio su TMZ in cui ha detto che ‘la schiavitù sembrava una “scelta“‘ ha causato una spaccatura nel loro matrimonio. Da allora, sono emerse segnalazioni di un divorzio e la loro separazione è stata confermata nel 2020 dopo che, secondo quanto riferito, la coppia avesse iniziato a vivere vite separate già durante la pandemia del coronavirus.

Ma dopo essere stata una delle coppie più famose e influenti al mondo, come è crollata la loro relazione? Rivisitiamo tutto ciò che è accaduto da quella sfortunata intervista a TMZ che ha potenzialmente decretato il divorzio tra Kim e Kanye.

L’appoggio di Kanye West a Donald Trump
Data: 18 novembre 2016
Cosa è successo: avere convinzioni politiche opposte può logorare qualsiasi relazione. Kanye durante un concerto per il suo tour di Saint Pablo nel Novembre 2016 ha detto ai fan che se avesse votato, sarebbe stato per il candidato repubblicano. A causa dei discorsi divisivi e spesso razzisti di Trump durante la sua campagna, i fan non erano contenti, e nemmeno Kim, che ha sostenuto apertamente la candidata democratica del 2016 Hillary Clinton.

Il famigerato discorso TMZ
Data: 1 maggio 2018
Cosa è successo: Kanye è arrivato alla redazione di TMZ per un’apparizione nello show TMZ Live insieme a Candace Owens. Durante la conversazione, Kanye ha detto:

“Quando si sente parlare di schiavitù per 400 anni. Per 400 anni ?! Sembra una scelta”.

Lo sfogo del rapper ha fatto impazzire i social media e le persone hanno raddoppiato le loro critiche. In seguito Kanye ha affrontato la reazione di sua moglie allo sfogo della sua canzone del 2018 “Non me ne andrei”. Ha rappato:

“Mia moglie chiama, urla, dice: “Stiamo per perdere tutto”. Ho dovuto calmarla perché non riusciva a respirare. Le ho detto che poteva lasciarmi adesso. Ma lei non se ne andrebbe.”

Kanye ha condiviso pubblicamente i dettagli personali su Kim e la loro relazione
Data: 18 luglio 2020
Cosa è successo: Kanye ha annunciato la sua candidatura alla presidenza il Giorno dell’Indipendenza.

“Dobbiamo ora realizzare la promessa dell’America confidando in Dio, unificando la nostra visione e costruendo il nostro futuro. Mi candido alla presidenza della bandiera degli Stati Uniti degli Stati Uniti! # 2020VISION”, ha twittato in quel momento.

Quando il vincitore del Grammy tenne una manifestazione elettorale a North Charleston alla fine del mese, parlò della sua posizione a favore della vita e affermò che una volta lui e sua moglie avevano considerato un aborto quando lei rimase incinta del loro primogenito, North West.

“Mia madre mi ha salvato la vita”, ha detto e ha iniziato a piangere. “Mio padre voleva abortire … non ci sarebbe stato nessun Kanye West perché mio padre era troppo impegnato.” E ha aggiunto: “Ho quasi ucciso mia figlia”.

La fondatrice di Skims ha rilasciato una dichiarazione pubblica sulla salute mentale di suo marito in quel momento, chiedendo ai fan e al pubblico “compassione ed empatia”. Dopo la manifestazione, Kim è volata per incontrare suo marito nel Wyoming. Ci sono state voci di divorzio dopo la manifestazione, ma una fonte ha detto a People che Kim voleva “salvare il suo matrimonio” e che “non era contenta” della sua corsa presidenziale.

Kanye ha detto che aveva già cercato di divorziare da Kim per anni
Data: 21 luglio 2020
Cosa è successo: Kanye ha twittato dettagli personali sulla sua relazione con sua moglie e la sua famiglia. Il rapper ha rivelato che stava cercando di porre fine al suo matrimonio già dal novembre 2018, quando sua moglie ha incontrato il rapper Meek Mill durante un vertice sulla riforma della giustizia penale.

"Ho cercato di divorziare da quando Kim ha incontrato Meek al Warldolf per la 'riforma carceraria'", ha scritto in un tweet ora cancellato.

Kanye salta il Natale
Data: 25 dicembre 2020
Cosa è successo: la famiglia Kardashian è nota per la loro festa annuale della vigilia di Natale, ma l'hanno annullata a causa della pandemia. Anno dopo anno, Kim e Kanye si sono vestiti in modo elegante e hanno posato per splendide foto delle vacanze con i loro figli. Quest'anno però i fan hanno subito notato che il rapper non era presente. Kim e la famiglia non hanno lasciato morire la tradizione e hanno organizzato una festa privata solo per loro. Kim ha condiviso le foto di se stessa e dei suoi quattro figli - North, Saint, Chicago e Psalm - e il loro papà era assente dalle foto.

Prime notizie del divorzio tra Kim e Kanye
Data: 5 gennaio 2021
Cosa è successo: Page Six è stata la prima a condividere la notizia di più fonti che confermano che il "divorzio della coppia fosse imminente". Secondo quanto riferito, Kanye ha trascorso le vacanze in Wyoming invece di passarle con i Kardashian.

“Kim ha convinto Kanye ad andare lassù [nel Wyoming] in modo che potessero vivere vite separate e sistemare tranquillamente le cose per separarsi e divorziare."

Un'altra fonte ha affermato che il rapper volesse uscire anche perché ha trovato il reality show "insopportabile" e che fosse "completamente sopra l'intera famiglia ... Non vuole avere niente a che fare con loro".

La richiesta ufficiale di divorzio
Data: 19 Febbraio 2021
Kim Kardashian ha ufficialmente chiesto il divorzio da Kanye West il 19 Febbraio. Dopo mesi di voci e crescenti speculazioni su una separazione, TMZ ed E! hanno riferito che la star della reality TV ha avviato una procedura di divorzio quasi sette anni dopo il matrimonio con il rapper. Fonti dicono che la separazione è stata "amichevole" e che la coppia estraniata è disposta a condividere la custodia legale e congiunta dei loro quattro figli.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Giovanna Montano
menager marketing and comunication - Neomag
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere