Conoscere il nostro sistema operativo

October 10 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il sistema operativo sappiamo che cos'è? Conosciamo la sua importanza? Forse no, ci siamo talmente abituati alla tecnologia che forse poco conosciamo i nostri dispositivi.

Il sistema operativo è il programma che permette il funzionamento del nostro pc/smartphone. Esso serve da base per qualsiasi altra applicazione senza di esso il nostro dispositivo non potrebbe funzionare.

Che cos’è il sistema operativo?

Il sistema operativo (OS = Operating System) è il programma che ci permette di interagire con il computer.
Esso espleta una varietà di funzioni, tra le quali ricordiamo:
• determinare quale tipo di software è possibile installare
• coordinare le applicazioni che girano su di esso in qualsiasi momento
• si assicura che ogni componente hardware del computer, come stampanti, tastiere, hard disk etc, comunichino correttamente fra di loro
• permette alle applicazioni come word processor, client di posta elettronica, web browser etc., di eseguire i propri processi sul sistema (per es. aprire file, comunicare sulla rete etc.) e utilizzare altre risorse come stampanti, driver etc.
• riportare messaggi di errore.

Il sistema operativo determina anche come è possibile accedere alle informazioni e come eseguire i “TASK”. I moderni sistemi operativi utilizzano una veste grafica (GUI = Grafic Unit Interface), per permettere un approccio più user friendly e quindi consentire l’uso pc anche ai meno esperti (es. icone, pulsanti, box di dialogo etc.).

Le famiglie di sistemi operativi

In termini molto semplicistici, quando si acquista un computer o dispositivo mobile è come se si scegliesse contemporaneamente un sistema operativo. Sebbene ci sia sempre la possibilità di cambiarlo, solo nei pc, il venditore, tipicamente vende il computer comprensivo di sistema operativo. In commercio ci sono parecchi sistemi operativi, che si differenziano tra loro per caratteristiche e benefit, ma sostanzialmente li possiamo raggruppare in tre grandi famiglie in base al produttore.

La caratteristica che accomuna tutte le famiglie è che tutti quanti hanno interfaccia user friendly, allo scopo di facilitare l’utilizzo del pc a tutte le utenze, anche ai meno esperti.

Windows: è il sistema operativo di casa Microsoft, ed è il più popolare. Derivato dal vecchio MS-DOS, perché nato come suo applicativo. Con l’avvento di Windows 95, Windows e dos si sono fusi in un unico pacchetto software divenendo così Windows un vero e proprio sistema operativo. Deve la sua grande diffusione, o meglio la chiave del suo successo è stato il fatto di essere IBM compatibile, praticamente è possibile installarlo su qualsiasi dispositivo.
Abbraccia tutte le categorie di dispositivi dai pc desktop, ai notebook fino ad arrivare agli smartphone/tablet, del resto come tutte le altre famiglie. Sviluppato per coprire sia utenze domestiche che professionali. Esiste anche una versione server destinata appunto ai server, quindi con il compito di gestire reti aziendali, svolgere il ruolo di web server, db server, server di posta elettronica, ecc…

Linux e altri sistemi UNIX derivati: Linux è la versione open source, ossia con licenza di utilizzo gratuita, derivata dal sistema operativo UNIX. Quest’ultimo era nato come sistema operativo destinato ai server con esclusivamente un’interfaccia a caratteri destinata solo agli utenti del settore. UNIX a differenza delle altre famiglie di sistemi operativi ha avuto più di un produttore.
Con la nascita di Linux ha iniziato a diffondersi anche come sistema operativo per pc e non solo per server, grazie all’introduzione di un’interfaccia user friendly. Nonostante la gratuità, Linux è ancora usato da pochi come sistema operativo per pc per la difficoltà nelle reperibilità dei driver delle periferiche, la minore diffusione di software rispetto a Windows, ma anche per la difficoltà nella sua configurazione.
Al contrario Android, la versione di Linux per dispositivi mobili, ha avuto una enorme diffusione, al contrario di Windows.

Mac OS X: è il sistema operativo di casa Apple. Mac OS X è il sistema operativo usato sui computer della Macintosh, non ha avuto la diffusione di Windows per il fatto di essere vincolato all’uso sull’hardware della Apple, e quindi ha mantenuto dei costi piuttosto elevati nei confronti del concorrente Windows. A differenza delle altre famiglie non esiste una versione server, viene usato in particolare in ambito grafico.

Stesso discorso vale per la versione mobile, è anch’essa vincolata agli smartphone/tablet di casa Apple.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere