Come scegliere un consulente SEO

December 14 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Analisi della scelta di un professionista che ti faccia ottenere i risultati da te desiderati

Se vuoi migliorare il tuo posizionamento nei motori di ricerca, di solito non hai bisogno di un'agenzia web per "cercare aiuto". Il professionista di cui hai bisogno è un consulente SEO, esperto di tecnologia e ottimizzazione in grado di aumentare la visibilità su Internet (soprattutto utilizzando Google).

Indubbiamente, quando si crea un sito Web, il momento migliore per consultare i professionisti SEO. L'ottimizzazione SEO effettuata dallo staff nella fase di "creazione" della grafica porterà senza dubbio molti vantaggi. Se ciò non è possibile, anche un sito Web esistente, un buon consulente SEO sarà in grado di migliorarlo.
Prima di iniziare ad approfondire la SEO, è meglio considerare 4 punti molto importanti:
L'ottimizzazione SEO richiede investimenti e tempo. Se stai cercando una soluzione per ottenere risultati "da oggi a domani", non utilizzare la SEO.
Dovrai fidarti ciecamente di un consulente SEO. Saprà esattamente cosa fare.
I siti web "glamour" visualizzati graficamente potrebbero non funzionare a livello di SEO. Potrebbe essere necessario sacrificare la "bellezza" del sito per migliorare l'usabilità e la luminosità.
Il 90% delle informazioni che hai letto sulla SEO è false o il risultato di miti urbani. Cancella i tuoi pensieri e dimentica tutto quello che sai sui motori di ricerca.
Dopo aver compreso questi semplici punti, puoi trovare un consulente SEO che ti accompagni. In fase di selezione è possibile porre al consulente SEO le seguenti domande:

• Posso vedere alcuni esempi di ottimizzazione SEO eseguita con risultati mirati?
• Utilizzi tecnologie conformi alle linee guida di Google per ottimizzare il tuo sito web?
• Fornite anche servizi di marketing "alternativi" per il posizionamento naturale sui motori di ricerca?
• Quali risultati posso ottenere da questa campagna SEO?
• Quanto tempo devo aspettare per ottenere il primo risultato?
• Che esperienza hai nella gestione di progetti locali e / o nazionali?
• Quali sono le principali tecniche SEO che utilizzerai per visualizzare il mio sito su Google?
• Da quanto tempo ti occupi di consulenza SEO e posizionamento motori?
• Possiamo comunicare telefonicamente durante la fase di elaborazione o semplicemente gestire gli aiuti via e-mail?
• Allo stesso modo, un consulente SEO dovrebbe farti domande specifiche per capire come gestire il processo. Alcuni esempi possono essere:

• Cosa ti rende diverso dalle altre tue aziende?
• Quali prodotti e / o servizi specifici fornite ai clienti?
• Quale canale pubblicitario utilizzi attualmente?
• Quali sono i tuoi principali concorrenti locali e / o nazionali?
• Terminata la fase di conoscenza, arriva la parte più sottile: dovrai essere in grado di capire se il consulente SEO con cui hai a che fare è una persona seria e capace, o semplicemente un "agente di vendita" preparato che può ripetere il solito rima. cliente. Sfortunatamente, non ci sono ancora veri professionisti, quindi chiunque può dire quello che vuole.
La scelta è molto importante: dovrai fidarti ciecamente del tuo consulente SEO
Come previsto, dovrai fidarti ciecamente del tuo consulente SEO. È per questo motivo che un'attenta selezione è molto importante.

Ci sono alcune tecniche "proibite" nell'ottimizzazione dei motori di ricerca, che di solito vengono utilizzate per eseguire classifiche veloci, ma la loro affidabilità è molto scarsa. Cosa significa? In poche parole, i tuoi risultati potrebbero scomparire in qualsiasi momento (una volta che Google nota questo inganno).
Purtroppo, un altro cambiamento dinamico che è molto comune in Italia è la rapina, dicendo molte cose importanti ai clienti e quindi ottimizzando per non fare assolutamente nulla. Tuttavia, in questo caso, puoi stare tranquillo. Funziona diversamente da qualsiasi altra realtà ... Di solito, questo gioco è giocato dalla più grande e famosa agenzia online. Se hai un consulente SEO freelance o un'agenzia di piccole e medie dimensioni di fronte a te, puoi riposarti (molto) tranquillo!

Di seguito alcuni aspetti da comprendere per capire se il lavoro verrà svolto alla maniera di un lavoratore:
L'ottimizzazione verrà eseguita tramite reindirizzamenti ingannevoli di "domini ombra" (di proprietà dello stesso consulente SEO)?
Verrà creata una pagina "doorway" per forzare la classifica dei risultati su Google?
Acquisterete "link" da altri portali per trasmettere autorizzazioni al nostro sito web? Se gestita in superficie, questa operazione può comportare gravi sanzioni ...
Posso visualizzare oggettivamente le parole chiave ottimizzate da un PC o altri dispositivi collegati a Internet?
Il contenuto da indicizzare è copiato da altre fonti o è un crimine temporaneo per il mio sito?
Questi aspetti / problemi dovrebbero spaventare tutti i consulenti SEO con intenzioni "fraudolente". Ricorda inoltre:
I consulenti SEO difficilmente ti contatteranno per fornirti servizi ... Se è davvero bravo, sarai tu a contattarlo.
Nessuno può garantire di classificarsi al primo posto su Google. Nessun rapporto privilegiato con Google.
Cerca di capire esattamente come funzionerà il tuo consulente SEO scelto.
Scegli con saggezza e vedi dove andranno i tuoi soldi.
Se desideri ricevere maggiori informazioni sulle linee guida per lavorare con i consulenti SEO, puoi contattarci senza impegno.

La chiarificazione è il primo passo per evitare di essere "contorti"!

Per la creazione di questo articolo, abbiamo ricevuto suggerimenti dalla guida di Google: -Hai bisogno di SEO? -




POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere