Cerchi un codice sconto? Arriva il “nuovo” portale Discoup

April 26 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La piattaforma che si chiamava Piucodicisconto, e che con successo e passione regalava codici sconto gratis a tutti gli internauti alla ricerca di affari sul web cambia e si rinnova...

La piattaforma che si chiamava Piucodicisconto, e che con successo e passione regalava codici sconto gratis a tutti gli internauti alla ricerca di affari sul web cambia e si rinnova, a cominciare da quel nome con cui ha ottenuto la fortuna, ma che era troppo difficile da ricordare e che rendeva più ostico l'accesso al mercato estero. La startup dunque si rinnova e per essere apprezzata non solo in Italia, ma nel mondo! Il portale dei codici sconto gratuiti che consentono di far risparmiare per le spese sugli e-commerce sceglie un nome più semplice, Discoup, per partire alla conquista del mercato estero.

Se si leggono le ultime statistiche si vede chiaramente come il mercato dei codici sconto e buoni sconto sia cresciuto nel 2019 del 50% in più rispetto al 2018, e con 2 milioni di persone in più che hanno deciso di affrontare le spese in rete avvalendosi degli sconti garantiti dai coupon, si capisce che per il futuro i numeri non potranno che aumentare ulteriormente, facendo impennare ancora di più la popolarità del mercato dei coupon gratuiti.

Ben 8 milioni di persone nel 2019 hanno acquistato in rete servendosi di buoni sconto, soprattutto nelle grandi città come: Milano, Roma e Napoli, e soprattutto nelle metropoli, meno invece in provincia. Svetta su tutte, tra le regioni più affezionate ai coupon, la popolosa Lombardia, poi si trova il Lazio seguito dalla Campania. Tikato Srl ha condotto una ricerca che ha evidenziato come il mercato dei codici sconto sia sempre più forte di anno in anno, e questa fortuna non andrà diminuendo anzi aumenterà ancora di più. Nell'epoca degli acquisti in rete e di grandi realtà digitali quali Amazon, eBay e Facebook, in un periodo storico in cui sul web si tende ad acquistare sempre più merce, è chiaro che i codici sconto saranno sempre più richiesti ed usati per ottenere sconti sulla spesa.

Nel 2021, secondo Andrea Boffo, il padre dell'ex Piucodicisconto.com ed ora Discoup.com, e amministratore di Tikato Srl, si cercherà di allargare gli orizzonti e di portare ad ancora più persone la possibilità di comprare negli store in rete godendo di privilegi. L'idea di un rebranding è stata un passo decisivo per veicolare la piattaforma all'estero, mercato nel quale il nuovo nome risulta essere più facilmente comprensibile e facile da tenere a mente. La missione della startup è oggi ancora e di più: aiutare gratuitamente la popolazione a fare acquisti risparmiando, mirando ad un pubblico nuovo e giovane, visto che l'80% degli utilizzatori dei codici sconto sono persone tra i 18 anni e i 44 anni, e in Italia la popolazione media ha un'età avanzata. Cercare un nuovo segmento in cui inserirsi, senza però perdere di vista i rapporti con l'Italia, è stato quindi del tutto naturale e anzi quasi scontato. Indirizzarsi anche verso il mercato estero, e cercare di far conoscere i buoni a quella fascia d'età che di solito usa i codici sconto in Italia. Nel mercato digitale italiano, inoltre, esiste ancora una certa diffidenza circa gli acquisti in rete, e il compito di siti come quello di Discoup è quello di riuscire ad abbattere questa diffidenza offrendo ragioni valide per comprare su internet.

I codici sconto si utilizzano in modo veloce, e sono facili da trovare sul web! Individuati, devono essere copiati sul sito sul quale si sta facendo spesa e automaticamente l'importo del carrello sarà aggiornato, dando luogo ad uno sconto sul prezzo di listino. I buoni però non offrono solo riduzioni di prezzo, ma anche altri ulteriori vantaggi ogni giorno nuovi, ecco perché le piattaforme che erogano i buoni devono essere costantemente monitorate per non perdere tutte le opportunità! I codici, inoltre, non durano molto a lungo, e una volta scaduti non hanno più validità, bisogna inoltre diffidare dai siti che fingono di concedere i codici sconto, e invece sono una truffa. Utilizzare i codici è comunque semplice se si seguono regole di buon senso, e tutti possono trarre beneficio dal loro utilizzo.

Ad esempio è possibile acquistare videogiochi a buoni prezzi semplicemente accedendo alla categoria Videogiochi. Comprare videogiochi a prezzi scontati, e durante l'interno anno, senza aspettare occasioni come il Black Friday oppure il Cyber Monday è una possibilità che ormai nessuno può lasciarsi scappare, optando per il codice più vantaggioso e collegandosi periodicamente alla ricerca dello sconto più conveniente o del gadget che piace di più. I codici sono sempre diversi e in assortimento, è dunque impossibile non trovarne uno che possa soddisfare le personali esigenze dei consumatori.

Per il futuro l'obiettivo della piattaforma Discoup è quello di ingrandirsi, di incrementare la fortuna, di regalare codici sconto a tantissime persone, di uscire dai confini dell'Italia; obiettivi non sempre facili, ma sicuramente da perseguire con tenacia. Il primo obiettivo è arrivare in luoghi come il Regno Unito, la Polonia e la Spagna, per far conoscere il mercato dei codici all'estero e arrivare ad ottenere la stessa fortuna raggiunta in Italia. Resterà proprio l'Italia il mercato principale, comunque, nazione con la quale si sono stabilite collaborazioni eccellenti negli anni scorsi e con cui si hanno contatti con moltissimi negozi online, per continuare lungo la strada del successo già intrapresa anni fa. L'ultima novità, poi, è rappresentata dalla App che conta già 30.000 utilizzatori, e che in futuro potrebbe arrivare a 500.000 download proprio in virtù del successo raggiunto in così poco tempo dal suo esordio sul mercato digitale. Una missione su tutte, però, è quella principale di Discoup: rendere il risparmio sempre più democratico e i codici offerta disponibili per il numero più alto di persone al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere