3 abbinamenti di font gratuiti per i vostri siti web

November 10 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Vuoi sapere come scegliere il font perfetto per valorizzare i tuoi contenuti? Ecco alcuni abbinamenti tipografici gratuiti e integrabili nel tuo CSS.

Nella realizzazione di un sito web i dettagli sono fondamentali: la mente dei consumatori è sensibile anche al più piccolo stimolo visivo e prima di parlare della scelta dei font faremo un piccolo esempio per farvi comprendere l'importanza dei particolari.

La storia inizia il secolo scorso con una casa produttrice di superalcolici che seppur presentasse un prodotto valido e accattivante nel prezzo aveva qualche difficoltà a far interessare il pubblico e dunque a vendere. L'azienda decise quindi di rivolgersi a uno dei migliori pubblicitari dell'epoca; vennero fatte numerose ricerche di mercato e test pratici per valutare le risposte istintuali di un gruppo campione alla vista del prodotto, una bottiglia di alcolici.
Quello che emerse è che questo superalcolico era consumato prevalentemente da un pubblico femminile e che lo stesso preferiva linee più morbide, mentre la bottiglia presentava un design piuttosto squadrato.
Decisero dunque di rendere più sinuose le linee dell'etichetta e della bottiglia, e così finalmente gli acquisti decollarono rendendo così conosciuto e riconosciuto il superalcolico.

Una breve storia che porta un messaggio molto potente; ora che l'abbiamo assodato possiamo, come promesso, parlare dei fonts!

Come scegliere e abbinare i font?

I font hanno diverse caratteristiche che aiutano a classificarli e raggrupparli in famiglie.
Le due grandi famiglie sono i font serif e i font sans serif, ovvero con le grazie e senza grazie, dove si intende per grazia qualsiasi elemento decorativo aggiuntivo, tipico ad esempio della scrittura corsiva a mano libera.

Generalmente si creano coppie formate da un font serif e un font sans serif – un font con grazie è particolarmente accattivante nei titoli mentre uno più lineare è più indicato per i testi – ma dove ci sono gusto e buon senso non c'è mai una regola dogmatica.

Ogni sito web ha poi il suo particolare messaggio da trasmettere, il suo target di riferimento e le sue esigenze specifiche. Sta a te o alla tua agenzia di comunicazione capire se può funzionare meglio un'accoppiata molto fancy rispetto ad una geometrica e lineare.

Per farti vedere praticamente la differenza delle tre tipologie di abbinamento e la resa grafica di ognuna, abbiamo abbinato tra loro alcuni font gratuiti da scaricare online.

Prima coppia: Sans serif + Serif: Julius Sans One + Crimson Text
Seconda coppia: Serif + Serif: Nixie One + Libre Baskerville
Terza coppia: Sans serif + Sans serif: Sintony + Poppins


Se dovessi pubblicizzare l'iniziativa di una banca quale accoppiata sceglieresti? E quale invece per una serata con reading di poesie?
Se questi font pairings ti piacciono, puoi scaricare subito questi font da Google Fonts e integrarli nel CSS del tuo sito!



Licenza di distribuzione:
Nicoletta Mantanera
Responsabile Comunicazione - Mantanera sas
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere